Fresco e avventura negli Acropark, accoppiata vincente.

 In Parchi

Con le temperature che aumentano è normale voler sfuggire dal caldo, anche solo per una giornata nel weekend.
A poca distanza da Vicenza e Padova è possibile godere dell’ombra di un bosco di montagna e allo stesso tempo vivere un’emozionante avventura potendo scegliere i percorsi acrobatici dei due parchi Acropark.
L’Acropark Laghetto Roana (VI) dista da Vicenza centro 60 km (circa 1 ora in macchina); da Padova centro 90 km (1 ora e 20 minuti).
Per raggiungere l’Acropark Rio Centa (TN) non ci vuole molto di più: da Vicenza centro 85 km (1 ora 30 min); da Padova centro 110 km (1 h e 40 min).

In entrambi i parchi è possibile trovare gli elementi che hanno reso famosi e apprezzati gli Acropark:

  • Più di 100 passaggi acrobatici su percorsi per tutte le età, da 3 a 70 anni
  • La sicurezza certificata ogni anno ed i dispositivi più moderni e sicuri in commercio
  • Almeno una novità tutti gli anni.
  • Staff esperto, complice una storia che prosegue con successo da 12 anni.
  • Spiagge e acqua (di lago o di torrente) a disposizione dei clienti
  • DAE (Defibrillatore) anche se non ancora obbligatorio,  e personale istruito all’uso
  • Bar, ristoranti e parcheggi entro i 300 metri
  • Tavoli, aree picnic e WC
  • Più di 10.000 clienti che ogni estate ci ringraziano felici!

Ma i nostri 2 parchi hanno anche un carattere personale, determinato dalle proprietà uniche del luogo in cui sorge.
L’Acropark Rio Centa offre un immersione totale nella natura. Essendo posizionato lungo un parco fluviale di 2 km, oltre alle acrobazie sui percorsi aerei è possibile passeggiare con i piedi immersi nell’acqua del torrente o lungo la vallata osservando cascate e dirupi.
Il parco è aperto a tutti: un sentiero centrale viene percorso da escursionisti a piedi, in bici, e non raramente anche a cavallo.
All’Acropark di Roana il Laghetto Lonaba è il protagonista. Il sole è più presente ma nel bosco l’aria fresca non manca mai. La Baita Laghetto è davanti al parco con i suoi menù e superbi gelati… ma è un piacere anche volare sopra le loro teste con la teleferica di 170m che corre da una sponda all’altra del lago.
Per una miglior tutela delle piante del bosco ed una più efficace sorveglianza dei percorsi acrobatici al parco di Roana possono accedere solo i clienti (ed i residenti del comune).

Qualunque sarà l’avventura che sceglierete, Acropark augura buona estate a tutti gli amanti dell’avventura!

Post recenti